La sindrome femoro-rotulea (PFPS): review delle cause e trattamento associato

La sindrome femoro-rotulea dolorosa (PFPS) è una delle patologie del ginocchio più frequentemente diagnosticate in medicina generale, in medicina ortopedica e dello sport. Corridori e atleti di endurance sono particolarmente a rischio di sviluppare tale condizione dolorosa [1]. La prevalenza del PFPS è alta e colpisce 11-17% dei pazienti che…

Continua a leggere

Cause e trattamenti dei crampi muscolari

Per analizzare cause e trattamenti dei crampi muscolari occorre fare una doverosa premessa. I crampi notturni o a riposo coinvolgono solitamente il tricipite surale o i piccoli muscoli del piede specialmente nelle persone anziane [1-2]. La definizione utilizzata nell’ultima classificazione internazionale dei disturbi del sonno (2014) descrive 3 criteri diagnostici…

Continua a leggere

Ernia del disco: inquadramento e gestione clinica

1. Cos’è l’ernia del disco e relazione paradossale con il dolore Tra ciascun corpo vertebrale della colonna vertebrale ci sono strutture a base di fibrocartilagine con un nucleo polposo che forniscono supporto, flessibilità e ammortizzazione del carico noti come dischi intervertebrali. Questi sono composti principalmente da due strutture: 1. Un…

Continua a leggere

L’importanza della forza dopo rottura del legamento crociato anteriore

L’infortunio del legamento crociato anteriore (ACL) è uno dei più comuni infortuni del ginocchio che spesso succede durante attività sportive (1) È stato descritto che la forza del quadricipite è associata con la sua funzionalità e con la soddisfazione del paziente dopo la ricostruzione dell’ACL. (2,3,4). Inoltre la forza del…

Continua a leggere

Pubalgia nello sportivo: descrizione e possibili trattamenti

Il dolore all’anca e all’inguine è stato a lungo un dilemma diagnostico negli atleti, data la complessità dell’anatomia della zona e le multiple cause della patologia. La pubalgia dell’atleta è sempre stata identificata come una fonte di dolore degli atleti ed è sempre più conosciuta e meglio compresa. Originariamente chiamata…

Continua a leggere

Hamstring: test di valutazione della flessibilità

L’infortunio muscolare degli hamstring è uno dei più comuni infortuni tra gli sportivi [1] Il rischio di infortunio include infortuni precedenti, disequilibri di forza, età anziana, inadeguato warm-up, scarsa flessibilità del quadricipite e fatica muscolare [1, 2]. In particolare gli infortuni pregressi incidono sul tempo di ritorno alla competizione sia…

Continua a leggere

La malattia di Osgood-Schlatter: definizione e terapie associate

La malattia di Osgood-Schlatter (Osgood–Schlatter disease, OSD), prende il nome dai medici che la descrissero nel 1903[1, 2]. Viene definita anche osteocondrosi apofisaria o osteocondrite del tubercolo tibiale (quest’ultima definizione è oggi considerata impropria). Il meccanismo patomeccanico consiste in una trazione della tuberosità tibiale causata da ripetuti sforzi sui muscoli…

Continua a leggere

La sindrome femoro-rotulea: terapia e evidenze scientifiche

La sindrome femoro-rotulea (patellofemoral pain syndrome-PFPS-) è una causa frequente di dolore anteriore del ginocchio (Callaghan MJ et al. 2007). La PFPS colpisce soprattutto i pazienti che non hanno significativi danni della cartilagine [Petersen W et al. 2014)e anche, in mancanza di patologia strutturale, costringe molti atleti a limitare la…

Continua a leggere