La corsa come elemento di recupero della forza del ginocchio dopo ricostruzione chirurgica del legamento crociato anteriore

La ricostruzione del legamento crociato anteriore (ACL) è frequentemente raccomandata al fine di migliorare la stabilità del ginocchio, diminuire il dolore e far tornare le persone ai livelli di attività sportiva che avevano pre-infortunio [1]. E’ necessario recuperare gradualmente la condizione atletica, perché il decondizionamento fisico si verifica quando cessa…

Continua a leggere

Ricostruzione del legamento crociato anteriore: possibili tecniche e giusti tempi operatori

L’infortunio del legamento crociato anteriore (ACL) è il più comune infortunio legamentoso, con una stima di 200.000 infortuni all’anno negli Stati Uniti [1]. Sport come il calcio, il football e lo sci, hanno un alto rischio correlato di infortunio del ACL: gli sportivi che praticano questi sport hanno una probabilità…

Continua a leggere

Ernia del disco: inquadramento e gestione clinica

1. Cos’è l’ernia del disco e relazione paradossale con il dolore Tra ciascun corpo vertebrale della colonna vertebrale ci sono strutture a base di fibrocartilagine con un nucleo polposo che forniscono supporto, flessibilità e ammortizzazione del carico noti come dischi intervertebrali. Questi sono composti principalmente da due strutture: 1. Un…

Continua a leggere

Movimento: mezzo per migliorare la vista

La plasticità del cervello è definita come la capacità dei neuroni celebrali di cambiare in risposta ad un’esperienza; è fondamentale per l’adattabilità comportamentale, l’apprendimento, la memoria, lo sviluppo funzionale e la riparazione neurale. La corteccia visiva è un modello largamente usato per studiare la neuroplasticità e i meccanismi sottostanti ad…

Continua a leggere

Mal di schiena lombare: analisi critica del modello biomeccanico-posturale

Analizzando la postura e le cause che possono produrre dolore, lo studio riferito al modello biomeccanico-strutturale-posturale (BSP) associato al mal di schiena lombare è stato profondamente rivisto [1]. Studi prospettici hanno analizzato le caratteristiche posturali di gruppi di soggetti asintomatici seguiti negli anni anche durante episodi lombalgici dimostrando che non…

Continua a leggere

Cervello e Intestino: due facce delle stessa medaglia

Negli ultimi anni è diventato chiaro che l’infiammazione cronica sistemica di basso grado (ICSBG) è alla base di molte, se non tutte, le malattie tipicamente occidentali centrate sulla sindrome metabolica. Quest’ultima è la combinazione di un peso corporeo eccessivo, dell’alterazione dell’omeostasi del glucosio, dell’ipertensione e la dislipidemia aterogena (il “mortale…

Continua a leggere

Quale alimentazione è la più corretta? Stili alimentari a confronto per la salute della persona

I vegetariani sono definiti persone che non mangiano carne di nessun genere compreso il pesce. Possono essere sottoclassificati in latto-ovo-vegeteriani, che mangiano prodotti lattiero-caseari e/o uova, e vegani che non mangiano in assoluto prodotti animali. Il regime alimentare vegetariano è raro nella maggior parte dei paesi, solo circa il 10%…

Continua a leggere

Low back pain e infiltrazioni di grasso dei muscoli lombari multifidi: evidenze e conclusioni cliniche

Il Low back pain (LBP) ha un tasso di incidenza molto elevato e oltre 84% delle diagnosi sono non-specifiche [1]. Il LBP non solo porta a patologia funzionale (es. alterato controllo motorio, mobilità ridotta e compromissione del controllo posturale) ma anche a cambi strutturali nei muscoli lombari multifidi (LMM) con…

Continua a leggere